Ricette Mediche - Coronavirus 19 Italy - come resistere alle fake news sul covid-19 e ripartire

Vai ai contenuti
È possibile ricevere la ricetta del proprio medico curante via mail o con un messaggio sul cellulare?
Con l’Ordinanza del 19 Marzo 2020 è consentito ottenere dal proprio medico curante il “Numero di Ricetta Elettronica”
senza più la necessità di ritirare fisicamente il promemoria cartaceo.
Si tratta di un’ulteriore misura per limitare la circolazione dei cittadini e arrestare i contagi da coronavirus.


Il medico può:
  • trasmettere il promemoria in allegato a messaggio di posta elettronica certificata (PEC) o posta elettronica ordinaria;
  • comunicare il Numero di Ricetta Elettronica tramite comunicazione telefonica o SMS
  • o applicazioni che consentano lo scambio di messaggi e immagini.

Il farmacista:
una volta acquisito il Numero di Ricetta Elettronica e il codice fiscale riportato sulla Tessera Sanitaria dell’assistito,
provvede all’erogazione del farmaco richiesto.



Torna ai contenuti